20 Gen

Trovare clienti con il Facebook Marketing – [Parte 3]

Ed eccoci ritornati a questa serie di pillole riguardanti il Facebook Marketing. Come abbiamo visto negli articoli precedenti, trovare clienti con il Facebook Marketing non è per niente semplice. O almeno, si pensa sia semplice per svariati motivi ma, sotto, si nascondo diverse sfaccettature ed insidie che possono decretarne il successo o l’insuccesso delle nostre campagne.

Abbiamo visto come esistano Web Agency (ovviamente escludendo la nostra e poche altre) che ti consiglieranno di iscrivere la tua società, eCommerce o azienda su Facebook per aumentarne il fatturato. E di quante siano veramente capaci in quel che fanno. Noi, dalla nostra, possiamo riportare diversi casi di successo derivate dal nostro Marketing come, per esempio, il portale NerdPlanet.it, fondato, insieme alla pagina Facebook) il 2 Giugno 2016 e di come, in soli 8 mesi di lavori si siano raggiunti risultati più che soddisfacenti. Al momento in cui scriviamo, la pagina ha raggiunto i 9.262 like con una media di 200/300 like giornalieri.

Schermata 2017-01-18 alle 13.54.04

Non basta aprire una pagina e pubblicare materiale per attirare i possibili clienti. Quello che bisogna fare è utilizzare il servizio che Facebook mette a disposizione delle aziende denominato: Facebook Ads. Forse non lo sai ma Facebook è il Social Network per eccellenza. I numeri di pubblico che puoi raggiungere con questa piattaforma sono enormi, quasi infiniti. Vediamone alcuni:

Come potete facilmente constatare dalle immagini sopra riportate, Facebook è una fonte inesauribile di utenti. Ma come utilizzarli per aumentare la nostra lead generation (= aumentare numero di clienti)? Semplice, catturando l’attenzione del “navigatore”, offrendogli qualcosa di gratuito del nostro settore di competenza e catapultandolo alla nostra optin-page come detto nel nostro precedente articolo.

Per creare la Optin-Page, bisogna avere delle conoscenze base di programmazione: HTML, CSS, Javascript, PHP e SQL. Un’esempio semplice di nostra Optin-Page è la seguente:

Schermata 2017-01-16 alle 23.16.48

Testo essenziale, immagini semplici e una sola richiesta, lasciare la propria mail per ricevere in cambio, qualcosa di gratuito e soprattutto di valore. Ovviamente stiamo parlando anche di Facebook e come fai a portare da Facebook i possibili clienti sulla tua pagina? Semplice, con un post immediato e soprattutto, sponsorizzato col famoso Facebook Ads di cui abbiamo disquisito sopra. Ecco il nostro post che puntava alla optin-page sopra riportata:

Schermata 2017-01-18 alle 14.28.09

Ora penserai: “Bene! Adesso metto il mio post Facebook ed è fatta!“. Niente di più sbagliato. Su che tipologia di target fai vedere la tua inserzione? Quanto budget investibile hai a disposizione per la sponsorizzazione del post? Conosci le regole base di Facebook in modo da poter controllare i risultati e soprattutto, i numeri? Non basta fare un post per avere fior fior di soldi e clienti da ogni dove, bisogna anche saperlo fare.

È come far aprire una pizzeria ad uno che ha visto una volta sola come si fa una pizza. Facile da fare si, ma è buona? Sai quanti ingredienti ed in che dose ci vanno su ogni tipologia di pizza? Rischi di fare brutta figura e chiudere ancor prima di aprire. Per questo esistono web agency e web marketer che studiano e sviluppano questa tipologia di cose.

Nel prossimo articolo sull’argomento vedremo come pubblicizzare il post tramite Facebook Ads ad uno specifico target!

[CONTINUA NEL PROSSIMO ARTICOLO]


Vuoi essere contattato per ricevere maggiori informazioni? Lascia la tua mail!

Share this